19 feb 2018

Islam tutto a sinistra, con LeU

La nostra tanto amata Laura Boldrini…difenditrice, da non confondere con venditrice, dei diritti umani, sta ottenendo il voto degli islamici in massa, ovvero LeU è il parito islamico d’Italia, anzi degli islamisti in genere.

Tutti gli altri possono crepare?

In un certo senso è così, gli altri creperanno certamente e la base elettorale così forte assicura un futuro storico e….medioevale ai nostri ….patetici egualitari, scordandosi dei diritti umani autentici, delle donne e dei bambini, del libero pensiero e anche degli atei, tanto odiati dagli islamisti da volerli scorticati a frustate.

Sei di sinistra?

Condoglianze…….

Sviluppo e sotto sviluppo, la differenza è una questione culturale

Cosa rende i popoli ricchi o poveri?

L’istruzione e la cultura, ovvero un sistema di informazioni, paragonando a un computer, programmi efficienti e validi, piuttosto che idee superate, lente, o ignoranza assurda e superstiziosa.

Ecco a voi perché certi popoli sono ricchi e sviluppati, mentre altri sono poveri e sottosviluppati: questo non significa che i primi siano migliori dei secondi, anzi, spesso è il contrario, i poveri della terra sono moralmente migliori dei ricchi.

Però la conoscenza, che sposa la razionalità, nelle persone sane di mente, porta sempre a condizioni di vita almeno decente, non è necessario essere super ricchi, ma almeno a mantenersi e a vivere in modo accettabile.

Neoliberismo e futuro italiano, gli interessi economici ci salveranno dai burosauri

La logica economica vincente non ha scrupoli, non si lega con potentati economici locali, con politici corrotti, ma cerca solo il profitto e nulla più, investendo il meno possibile e guadagnando rapidamente il più rapidamente possibile.

E’ il neoliberismo che sta imponendo le sue feroci leggi a tutto il mondo e anche a noi, ovvero i lenti e ridicoli, fuori dalla storia nostri burocrati sono quindi da eliminare, perché i danni che causano all’economia italiana ricadono indirettamente sui profitti mancati dei nostri nuovi capitalisti super veloci e senza scrupoli.

In conseguenza spingono direttamente, ma anche di fatto, portando e ritirando i loro capitali, sulle scelte politiche, che devono essere sempre più per un sistema burocratico ed amministrativo efficiente: quindi attendiamoci l’arrivo dei dirigenti privati nelle pubbliche amministrazioni, con i metodi adeguati al taglio dei costi e alla resa ottimale.

Questo darà spinte all’economia reale, rendendo le procedure snelle ed efficienti, permettendo ai nostri neoliberisti di fare tanti e tanti altri soldi, ma liberandoci almeno del peso assurdo di certi personaggi da museo delle cere.

Terrorismo islamico, prepariamoci all’orrore ogni giorno che passa

L'arma terroristica segue logiche economiche inconfessabili e strategie perverse, che passano attraverso scelte che io definisco criminali, a priori: intendo la volontà di influenzare i nostri destini con aperture e chiusure feroci verso i migranti, prima da ospitare e poi da scacciare malamente.
Infatti il terrorismo ci colpirà, basterà lasciare mano libera a certi personaggi, che forse si potrebbero curare come psicopatici e con loro i loro mandanti: invece si preferisce giocare pesantemente sulla nostra emotività, prima con la tolleranza e poi con il terrore e l'odio che ne conseguirà.
E' sicuro che ci colpiranno, come è certa la reazione militare, poliziesca contro costoro, anzi contro tutti gli islamici, in Italia, in Europa e nel mondo.
Sì, è la strategia dell'uso e poi getta, ovvero lo sfruttamento economico, da strategie di vecchi colonialisti, delle risorse di popoli da sfruttare e utilizzare per conflitti armati, con vendita di armi, come nemici da perseguitare e reprimere, per fare indisturbati i propri affari…..non sempre leciti e puliti.

Espulsioni di massa sotto costo? Si può fare.

Ci raccontano che espellere costoro costa tanto, anche un miliardo di euro, seguendo il sistema di questo governo, che li fa accompagnare con scorta all’estero, via aerea.
Se invece si utilizzassero le navi, che certamente costerebbero molto meno complessivamente, con migliaia di cari ospiti, il costo si ridurrebbe di 10 se non di cento volto, ma poi se si colpissero economicamente chi li sfrutta tutto porterebbe a vantaggi economici.
Quante balle ci raccontano per giustificare questo commercio di carne umana chiamata emigrazione, per giustificare la loro incapacità a utilizzare le nuove tecnologie, che non capiscono e quindi la temono, che trasformerebbe il lavoro in Italia da realtà terzo mondiale a quella di Paese in forte sviluppo tecnico e scientifico.

Boldrini antifascista? Nel mondo delle favole.

Perché la cara Laura Boldrini si ricorda solo ora, a pochi giorni delle elezioni, che esiste il pericolo fascista, quindi bisogna chiudere tali movimenti?
Perché non ha preteso, in questi 5 anni, il rispetto della legge che ha messo fuori legge, dal 25 aprile 1945, tutti i movimenti filo fascisti in Italia?
Come intende applicare tale normativa, quando per quasi 73 anni non si è riusciti, o meglio, non si è voluto applicare tali norme contro movimenti di chiara matrice fascista?
Io mi preoccupo quando parla questa donna, perché confonde il lecito con l’illecito, con la sua voglia di censura verso chi non la pensa come lei, preventiva, senza passare davanti a un giudice, ma con interventi….immediati di burocrati governativi.
Quindi la sua presa di posizione prelettorale pare pretestuosa, assurda e pericolosa: se volesse far applicare la legge dovrebbe rivolgersi ai tribunali competenti, se volesse modificare la legge, con dati oggettivi possibilmente e non aleatori, dovrebbe proporre una nuova normativa in parlamento, che in 5 anni non ha fatto, altrimenti……taccia per sempre.

Partito Democratico quanto mi costi

I conti si fanno facilmente, mettiamo i venti miliardi spesi per le banche, che avevano debiti con i loro amici, più i 5 miliardi spesi per i migranti ogni anno, che ci danno, in 5 anni, 25 miliardi.
Se poi si sommano i danni economici che una cattiva amministrazione pubblica ci sta portando, questa somma si può moltiplicare per differenti valori, dal 3 al 10 almeno, sempre in una legislatura.
Sì, i soldi per le pensioni, per la natalità degli italiani,  asili nido gratuiti e università gratuite per tutti per esempio, ci sarebbero stati, come per lo sviluppo e il lavoro, o la ricerca scientifica.
Peccato che i cretini hanno votato PD e rovinano la vita a tutti.

18 feb 2018

Immigrazione e fasulli sentimenti da buoni

Le domande sono le solite.
Che senso ha trasportare disperati dal Sud al Nord del mondo, facendoli vivere in ambienti malsani?
Dove finiscono i morti tra gli immigrati clandestini, circa mezzo milione di persone tra noi?
I troppi documenti falsi permettono di sostituire i morti con i vivi.
Dove finiscono i tanti cadaveri tra costoro?
Le condizioni igieniche e sanitarie di costoro sono terribili.
Quanti ne muoiono?
I dati ufficiali sono ridicoli, anche basandosi su osservazioni razionali e oggettive, ovvero il tasso di mortalità in certe realtà  con le stesse condizioni di vita di costoro è molto alto.
Diciamo che è  un assurdo i numeri che l'Istat ci fornisce, ce li possiamo giocare al Lotto, ma non servono ad altro.
Cosa serve portare la miseria del Terzo Mondo da noi?
Non era meglio portare lo sviluppo nel Terzo Mondo?
Diciamo che alla fine certi loschi individui hanno fatto i soldi, ma le loro condizioni stanno peggiorando sempre più  da noi, i salari da un euro all'ora danno fame e miseria, come nel Sud del mondo.
Per portare  sviluppo tra di loro credo che alla fine la questione è solo di conoscenza da diffondere e in conseguenza sviluppo economico da portare a loro con nuove tecniche e nuove culture, che non farebbero male anche da noi e non serve importare miseria da noi.
Ho ancora una domanda da fare ai buonisti.
Caro buonista sei più  scemo che bastardo o più figlio di troia che cretino?
Non pretendo risposte da costoro perché sono entrambi le cose che si fondono.

Potere politico in affari o affari che sporcano la politica?

Perché certi affari sporchi entrano in politica?
Perché  senza un controllo politico delle istituzioni corrotti, faccendieri e mafiosi sarebbero rinchiusi in gabbia, ma grazie ai loro...fedeli giornalisti, che sarebbero dei venditori ambulanti, da porta a porta altrimenti, tutto crollerebbe e il mondo sarebbe in mano agli onesti.
Invece la stupidità del ceto medio ci condanna a subire politici mafiosi, faccendieri che in altri Paesi sarebbero in prigione e tanti altri mascalzoni.
Mi raccomando, caro coglione, vota sempre per la conservazione ed il progresso...a parole.

Elezioni, serve fermezza e intelligenza, ma andiamo a votare

Non andare a votare è  da sciocchi, significa lasciare in mano il Paese alle cosche e ai corrotti.
Invece serve chiarezza e valutare chi ha sbagliato, primo fra tutti la sinistra al potere, Pd e LeU, per esempio con i radicali trasformisti e filo europei, che ci hanno rubato ben 20 miliardi di euro e dati alle banche, o meglio dati ai creditori delle banche che detengono pure i giornali ....indipendenti che ci raccontano cazzate per minchioni ogni giorno.
Poi vedete voi cosa fare, ma è  importante stare lontani dal centro, sinistra o destra, perché  lì  che sta la corruzione, mafiosa o con le banche e i bancarottieri: PD, LeU, FI e Udc e simili.