19 lug 2018

Giornali, è ora di togliere la spina a costoro

Parlo di quella pubblica, in modo che….costoro siano finalmente liberi e non un surrogato del sistema politico trionfante del momento: i giornali si devono guadagnare il salario sul campo, tra la gente e non perché qualcuno li finanzia, magari per fini anche loschi, di parte.

Infatti, oltre allo Stato, in Italia, abbiamo certi personaggi impresentabili che difendono la loro posizione sociale …da faccendieri disonesti grazie ai periodici in loro possesso e anche con altro.

Da tempo denuncio le stranezze contabili dietro questi periodici, con tanti debiti misteriosi, speriamo che qualcosa si muova, nella magistratura.

18 lug 2018

News Giornali e le notizie improbabili

Oltre a raccontare fatti che lasciano perplessi pure i cretini, spesso li imbastiscono seguendo strane leggi della logica e della razionalità, i fatti hanno delle lacune, mancano particolari importanti e spesso gli effetti presunti giustificano le …strane e impossibili cause, sempre nei loro ragionamenti, ben conditi, se trasmissioni in televisione, anche con sorrisi e espressioni di circostanza.
Sì, il peggio non sta nelle notizie false, ma in quelle che mancano, nei particolari scordati da costoro, professionisti delle comunicazioni, ma sempre a servizio di interessi di parte.

Giornali, politici, giornalisti e politici da querelare, attaccano l’Italia e nessuno reagisce

Io sono orgoglioso di essere italiano e vorrei che qualcuno reagisse agli insulti che noi, popolo italiano, ci prendiamo da capi dello Stato stranieri, super burocrati di Bruxelles, volontari di qualche famigerata organizzazione internazionale, ma anche qualche lurido prete dal pulpito, sempre intoccabile, che se lo quereli….fa il martire, nello stile solito dei papisti.

Io sono un italiano e non sono uno sfaticato, che vive nell'ozio, tutt'altro, sono impegnato tutto il giorno e talvolta anche di notte.

Io non uccido bambini poveri, ma li salvo e posso dimostrarlo, altro che i fanfaroni delle ONG e so che la stragrande maggioranza dei miei concittadini sono come me, lavoratori, onesti e brave persone generose.

Quindi pretendo che i nostri rappresentanti reagiscano contro gli insulti dei farabutti internazionali e …nazionali e subiscano una sana e santa punizione.

Notizie News supera i 10 milioni di pagine viste

10001974

La scelta di essere indipendenti e di non temere nessuno, ma soprattutto di non servire nessuno, al punto che solo il messaggio cristiano, da noi lodato, è stato giustamente rispettato, con le persone oneste e le vittime delle ingiustizie.
Il marcio, in qualunque forma e dimensione, lo abbiamo attaccato, mantenendo un po’ di …scaltrezza, come appunto insegna il Vangelo.
10 milioni di contatti, di pagine viste, sono un buon risultato, ma soprattutto è solo l’inizio, perché noi vorremmo ottenere altri traguardi, ben più ambiti, sempre non cambiando stile e tecnica.

Chiesa papista è responsabile, con gli islamisti, del disastro demografico mondiale?

I colpevoli sono tanti e forse la chiesa cattolica è l’ultima della lista, ma una sua responsabilità c’è: infatti, insistendo su una sessualità medioevale, adatta a un mondo che necessitava, per sopravvivere, di tanti figli per coppia, con una selezione naturale terribile, non ha favorito, ma neppure contrastato, con discorsi spesso idioti, sul numero di abitanti che questo povero pianeta può contenere, lo sviluppo smisurato di crescita di abitanti sulla Terra.

E’ vero che l’influenza di questa chiesa è stata forse minima, per motivi politici e sociali, ma questo fatto non la assolve da questa immensa colpa, di aver portato l’Umanità, in un solo secolo, da  un miliardo a 7 miliardi e 500 milioni di abitanti.

I miseri sono appunto 6 miliardi, che attendono il loro tragico destino: prima o poi gran parte di loro verrà spazzato via dalle malattie, dalle epidemie, che da sempre scoppiano quando la miseria avanza e la gente è tanta, in contatto tra loro.

I colpevoli principali però li troviamo tra i fanatici islamisti e induisti, che  hanno però l’appoggio morale, sociale ed economico dei colonialisti, anzi neocolonialisti, che si chiamano pure buonisti.

Sì, la logica economica attuale ha favorito uno sviluppo….separato, che ha portato a facili guadagni, per i soliti ipocriti personaggi della finanza mondiale, viscidi come serpenti e luridi come ratti: hanno sempre ….benedetto regimi disumani e le chiese hanno tollerato per troppo tempo tutto questo…schifo.

Forse è questa la loro principale colpa.

Cristiani uccisi, umiliati, schiavizzati, non solo nei Paesi islamisti, ma anche da noi

Essere cristiano, cristiani veri, comporta sempre l’obbligo di spezzarsi, trovarsi come agnelli in mezzo ai lupi e spesso non si è scaltri come serpenti, pur restando innocenti come colombe.

I cristiani sono perseguitati in tutto il mondo, i primi nemici dei cristiani sono gli opportunisti, i lupi vestiti da agnelli, ma poi i nemici della verità, spesso li trovi tra gli squallidi pennivendoli e i loro mandanti, meschini che accumulano soldi e poi li dovranno portare con se stessi….all’inferno.

Tutti questi nemici poi usano anche gli islamisti feroci, bestiali e satanici, i taglia gole benedetti da certi giudici e da certi mediocri scribacchini, soprattutto in Occidente.

Ospitali in affari, lo schifo non ha limite

Loro fanno i soldi e qualcuno li paga, poi il lavoro costa sempre di meno e i giornali, sempre sull’orlo del fallimento per debiti, ci fanno la morale sull’economia.

Basterebbe poco per far saltare la pentola e dimostrare che non sono solo gli scafisti che fanno il lavoro sporco, ma anche chi paga per avere schiavi sotto costo, manovali per tutti gli usi, malavita, prostituzione e lavori sotto pagati e pericolosi, malsani.

Quindi, se i signori giudici volessero, potrebbero trovare chi tira i fili di questi commerci e non solo il miserabile che trascina schiavi dal Sud al Nord del mondo, ma anche il padrone di questi traffici, da mettere in prigione e a cui sequestrare beni e soldi.

Fake News giornalistiche da prima pagina

Ne leggi di tutti i colori, ma la scemenza non ha confini e i nostri poveri pennivendoli ne sparano a tonnellate tutti i giorni: un frate, presunto accusato di pedofilia, è stato inquisito dal Vaticano e ....dalla Sacra Rota, dalla Procura di Roma, ma lui abita nel bergamasco.
La scemenza di tale affermazione sta che la Sacra Rota tratta di annullamenti di matrimoni e non di procedimenti disciplinari, poi a intervenire deve essere il vescovo della provincia di provenienza e non il Vaticano, che arriverà dopo.
Il tribunale di competenza è quello della provincia, dove sono avvenuti i fatti e non Roma.
Tutto questo i nostri giornalisti non lo sanno?
Poverini, dovrebbero studiare di più.

Lotta dura contro i trasformisti politici

Abbiamo i democratici proletari trasformatisi in democristiani, anzi, lo furono sempre: oggi mi immagino costoro che da potere al popolo passino al potere costituito di circostanza.

I trasformisti non si arrendono mai, mutano aspetto, di veste e di pensiero, come “la…donna mobile, qual piuma al vento”, ovvero come le puttane, le troie in cerca di vantaggi economici, falsi e false, che appena ti possono fregare ti fregano.

La sinistra estrema ne ha generati tanti, ma anche la destra nera, fascista: loro, costoro, non hanno idee, ideali, ma solo interessi personali da ottenere.

Come disse Dante “guarda e passa e non ti curar di loro…”, ovvero che vadano all’inferno in tutti i sensi del termine.

 

L’orgoglio di difendere la verità contro gli ipocriti

Una notizia, per esempio, deve essere sempre valutata, analizzata e compresa, ma i pennivendoli questo non lo fanno e si scordano dei particolari fondamentali di tale notizie, che potrebbero rimettere in discussione le conseguenze emotive della gente.

Una denuncia, sostenuta da un avvocato….delle cause perse, che ripete in modo altisonante le farneticanti affermazioni di qualche cliente, magari balordo, diventa un'accusa infamante, che magari, se non spesso, viene archiviata e tutto finisce nell'oblio, ma nella testa della gente, per anni, quel poveretto accusato resta …..un criminale.

E' tutto uno schifo e si nutre spesso….di politica, di squallore umano e disumano.