09 gen 2017

Giornalisti a servizio del potere costituito e dei loro interessi?

La politica è spesso è a servizio di interessi inconfessabili, quindi è giusto che qualcuno denunci  gli interessi sozzi di costoro.

Chi lo dovrebbe fare?

La stampa libera, ma quella esiste sono nel mondo delle fiabe come le fatine, gli gnomi, mentre gli orchi e i mostri vari li troviamo pure nel mondo reale.

Esistono solo i lebri blog, non molti, a dire il vero e che agiscono con intelligenza, contro interessi e sono liberi sino a quando il potere se ne accorgerà: ecco a voi la voglia di censura della rete, altro che bufale su Facebook cercano costoro, vogliono mettere bavagli a chi denuncia il marcvio e lasciar tutto alla stampa …. a pagamento.