09 gen 2017

Politica estera internazionale, servono idee e non solo speculatori che vogliono la guerra

Il mondo è in mano a individui che favoriscono politiche estere sciagurate, criminali, ovvero la guerra per loro è sempre un motore dell’economia e dei loro affari, in questo caso insanguinati.

Quindi guerre e terrorismo fanno parte delle loro strategie e vengono pure provocate, senza troppi scrupoli, poi il tutto è celato dalla stampa a loro favorevole, seguendo lo stile di chi giustifica ciò che non si può giustificare.