31 lug 2017

#Iraq e #Siria, lo scontro continua e l'Isis non è il nemico da battere

La guerra continua, ma il nemico non si capisce esattamente chi sia: i curdi sono contro tutti, gli arabi anti isis pure, mentre gli sciiti sono alleati dei russi e di Assad.
La Turchia parteggia più per la parte sciita, per motivi economici, che verso gli occidentali, o filo occidentali.
Lo Stato Islamico quindi resta come punto di riferimento e scusante per non iniziare a farsi la guerra, tutti contro tutti, nella regione.