30 lug 2017

#Sindacati e #sindacalisti a servizio di interessi padronali

Loro sono i servi dei padroni?
40 anni fa si urlava: "Fascisti e padroni tornate nelle fogne."
Oggi non si può  più  urlare, perché  chi lo fece si trovò  con il culo per terra, in mezzo alla strada e per mangiare ha dovuto tacere, magari mettendosi a servizio dei padroni, dei politici loschi e dei loro amici faccendieri.
Oggi poi è  ancora peggio, perché  con Internet i nostri amici spioni, figli di troia, prendono informazioni, fregandosene delle leggi e ci spiano, quindi, se vuoi lavorare, diventi un lavoratore autonomo, fatto molto difficile, perché  impari un mestiere da un  duro artigiano o hai soldi per attività  di avanguardia, dall'informatica, all'agricoltura urbana ed altro ancora....per ora di fantascienza.
Così  il mondo del lavoro è in mano a questi negrieri, ignoranti come capre o peggio, non voglio insultare i poveri caprini.
Invece i sindacati parlano, parlano, straparlano e ti fanno la testa grossa, con cazzate di ogni tipo e si fregano la pensione, solo a te, mentre loro se ne fanno tre, pagate sempre da noi.