ARDUINO ROSSI TELE IN ACRILICO E A 0LIO

ARDUINO ROSSI TELE IN ACRILICO  E A 0LIO
Clicca sull'immagine per vedere i quadri

27 apr 2017

#ARTE, #CULTURA, #PITTURA DI #ARDUINO #ROSSI #BIOGRAFIA E #CURRICULUM

CURRICULUM 
Arduino è un pittore che crede in Internet e possiede un blog di informazioni e cultura di nome Notizie News, https://notizienews1.blogspot.it/, con 7 milioni di visualizzazioni in tutto il mondo,  la sua presenza in rete è dimostrabile dai dati incontestabili del contatore Google, posto in fondo a sinistra di tutte le pagine Web,  essendo un blog di Blogger di Google, con un contatore che nessuno, neppure eventuali hacker professionisti, riesce a modificare e a falsificare.
In questo blog, tra altre attività culturali, mostra e indica anche le esposizioni virtuali delle sue opere. presenti pure su: Pitturiamo. it http://www.pitturiamo.com/it/pittore-contemporaneo/arduino-rossi-6826/quadri-collezione-privata.html
oppure anche nel suo Drive aperto a tutti in rete, con i documenti comprovanti ciò che attesta nel curriculum, scannerizzati e disponibili alla visione di chi fosse interessato e con la presenza di immagini di sue opere: https://drive.google.com/open?id=0BycaKPuO_rjGaVR2SU53RUZ6UTg
Ha cercato contatti con collezionisti attraverso la casa d'asta di Catawiki, per individuare qualche collezionista, direttamente, ottenendo qualche buon risultato. 
Ha pure diverse porte aperte in gallerie romane e milanesi, ma preferisce per ora, di sfruttare al meglio la rete, valutando con calma le occasioni per mostre sul territorio, per selezionare quelle di maggior pregio, a Roma e a Milano, o in importanti città straniere.
Oggi si sta perfezionando con opere astratte che si possono definire armoniche, per i colori e le forme, quasi fossero estratti da forme naturali dipinte ad olio.

In passato fu valutato dal critico d'arte Giuseppe Martucci, noto a Milano e da Rocco Basciano di Milano.
Ha presenziato in almeno 30 mostre di beneficenza in tutta Italia;
I suoi quadri sono stati esposti presso: La Galleria del Centro di Catania – 2001;
la Galleria Modigliani di Milano, dal 23/2/2002 al 7/3/2002;
personale nella sala comunale di Piazza Mercato delle scarpe – Città Alta – Bergamo, dal 29/3/2003 al 6/4/2003;
studio d’arte Basciano BAROCCO, di Milano, Novembre 2003;
Fiera dell’arte di Padova dal 13/11/2003 al 17/11/2003;
3° Trofeo Ba-Rocco – dal 16 al 29 Maggio 2004 – Milano;
Mostra Festa della Dogana – San Matteo in Via Carucci, 71 – Roma – dal 16 al 21 Settembre 2004;
Mostra dal 24 al 28 Maggio 2004 presso SE.C.I.T. Associazione Doganale Italiana – Via Carucci, 131 ROMA;
Partecipazione alla manifestazione - AUTUNNO D’ARTISTA – Ottobre 2004 di ARTECULTURA di Milano;
Con esposizione di due dipinti nella Galleria di ARTECULTURA a Milano, con le relative riproduzioni fotografiche dell’opera sulla Rivista omonima, con il giudizio critico;
inviò una cartolina dipinta al Museo degli Emirati Arabi Uniti, a Sharjah, su invito del relativo museo;
mostra di un quadro presso 4° Trofeo Ba-Rocco dal 16 al 29 maggio 2005 - MILANO;
Esposizione di 5 quadri presso AZIENDA DI PROMOZIONE TURISTICA MILANESE in P.zza Marconi, 1 - angolo P.zza Duomo - MILANO, dal 1 al 31 marzo 2005;
premio di pittura città di ALASSIO anno 2005 - B&T 36 Gallery di Milano - Biondi Tesio in the word Roma;
mostra di due quadri a Roma - in Piazza del Popolo, angolo Via del Babuino, 198- presso la BASILICA di S. Maria in Montesanto - chiesa degli artisti, sempre con la galleria - B&T 36 - Gallery ;
mostra dal 10 al 20 gennaio 2006 presso la galleria B&T 36 Galery di Milano;
TARGA BIONDI-TESIO PER LA PITTURA - 31 EDIZIONE 2005 -premiato presso HOTEL GALLIA - PIAZZA DUCA D'AOSTA - MILANO;
partecipazione alla collettiva del piccolo quadro a Milano,presso l'associazione Culturale Arte-Ba-rocco dal 10 al 22 Dicembre 2005;
mostra di due quadri presso LA GALLERIA SAN VIDAL U.C.A.I.- festa di fine anno - Scaletta San Zaccaria, campo San Zaccaria - VENEZIA;
alcune tele sono in deposito presso la galleria B&T Gallery

BIOGRAFIA
Arduino Rossi è nato a Bergamo il 9 giugn0 1956., dove è sempre vissuto Ha avuto un’esistenza giovanile un po’ burrascosa e contraddittoria, frequentando gruppi di diversa estrazione sociale, politica, religiosa.
Finito il breve periodo della caotica giovinezza si è chiuso nei suoi interessi “disordinato” per le arti, per la poesia, per la letteratura, per la pittura.
Da sempre interessato ai lavori dei pittori più importanti di tutte le epoche, Rossi Arduino trova nella pittura una sua realizzazione personale: si ispirò sin dall'infanzia allo zio maestro di pittura, Severino Belotti, in arte SEVERINO BELLOTTI, insegnante della Brera di Milano, uscito dalla scuola del pittore Loverini di Bergamo, presso l'ACCADEMIA CARRARA DI BERGAMO.
Lo zio pittore influenzò, ispirò e consigliò il nipote.
Successivamente ARDUINO conobbe diversi pittori che si aggiravano presso l'Accademia Carrara di Bergamo.
Diversi amici pittori l'hanno guidato, indirizzato e ARDUINO, pur non avendo mai frequentato una vera scuola di pittura, ha sempre assistito, partecipato, collaborato, respirato l'arte e la tecnica pittorica.
Iniziò con la tecnica a carboncino, poi passò ai paesaggi in acquerello, ora il suo stile si è evoluto verso la dissociazione geometrica e quasi astratta delle immagini, con gli acrilici, ma un suo impressionismo trova strada in paesaggi naturali.