08 lug 2017

#Cristiani #perseguitati nel #mondo, il #sangue di questi #innocenti #ricadrà sui #politici #ipocriti

Le persecuzioni contro i cristiani proseguono pesantemente, dalla Cina sino all'India, ma in particolare sono nei Paesi a maggioranza islamica.
A questo punto è da chiedersi se i nostri politici occidentali non siano complici di tutto questo e lo favoriscano.
La risposta è evidente: il messaggio cristiano, specialmente se autentico e non vissuto in modo convenzionale, mette a nudo le contraddizioni, i crimini, le menzogne delle nostre società occidentali.
Quindi ecco a voi la grande accoglienza nei confronti degli integralisti islamici, lasciati liberi di agire, anche quando non rispettano le libertà individuali, minacciano e commettono reati gravi, contro le persone, come imposizioni a donne e a minori, di comportamenti e di atteggiamenti che da noi, per noi occidentali, sono violenze psicofisiche, spesso, da punire con il carcere, anche per anni, ma per i loro amichetti tutto è …..permesso.