08 lug 2017

#Papa #Francesco irriducibile e #assurdo, #patetico e #pericoloso

Da tempo mi chiedo questa sua assurda fissazione, da cure mentali, verso i migranti, a tutti i costi: non si sa cosa dovrebbero fare da noi, il mercato del lavoro cerca ingegneri informatici e non braccianti agricoli analfabeti che non parlano italiano.
Cercano tecnici esperti e non manovali con nessuna specializzazione, poi non si capisce perché dovremmo mantenerli, mentre i nostri disoccupati si suicidano, perché non hanno alternative, sono disperati.
Lui a queste osservazioni non risponde e insiste, senza un apparente nesso logico, tra cristianesimo e ...ospitalità di tutta l'Africa a casa nostra.
L'unica risposta è economica: la Chiesa Cattolica ha pochi........oboli ultimamente e una parte consistente dei suoi introiti vengono dagli aiuti, pagati da noi, con le tasse e dall'Unione Europea, alle varie associazioni papiste.
Poi il nostro sommo papocchio difende gli interessi di un padronato ottocentesco, abbandonato ultimamente anche da Renzi: costoro odiano le nuove tecnologie, non sanno cosa sia un computer, temono la robotica, come il diavolo teme l'acqua santa.
Il papa, rappresentante di valori ....medioevali, sta con loro e sogna, come la sinistra storica italiana, il ritorno al medioevo, anche se islamico: poi, se i suoi preti vorranno, potranno sempre farsi turchi.