10 lug 2017

#Vaccini #obbligatori #vaccinazioni e culture #settarie #irrazionali

La lotta contro i vaccini ha qualcosa di scientifico?
Pare proprio di no, la scienza è stata estromessa, mentre i dati e gli argomenti oggettivi sono sconosciuti da costoro: cosa hanno dalla loro, falsi studi, senza argomenti, tesi inventate, ovvero tecniche che ci riportano a paure ataviche, ma senza argomentazioni sensate.
Tutti possono parlare, i cretini non smettono mai di ciarlare, ma gli argomenti devono essere sensati, con argomenti, ovvero i casi di malattie dovute a vaccini ci sono, ma pochi sono i casi provati, per allergie, dovuti a errori.
Spesso i mali e gli errori dei vaccini non hanno alcuna prova, ma solo fissazioni dei genitori.