06 lug 2017

#Politica #italiana, la #casta ha #paura e si mobilitano le mezze tacche

Tutto il peggio di questa pessima repubblica delle banane esce allo scoperto: abbiamo il burosauro….delle pensioni, che ci spara la cazzate del secolo, abbiamo la vecchia e quasi moribonda politicante dei diritti umani, da non confondersi con quelli anali, che ci vuole condannare alla  distruzione: lei che ha devastato con le sue cazzate ….umanitarie questo misero Paese, o meglio le menti dei minchioni, ora ci vuol condannare a vivere in un caravan serraglio.

Si  potrebbe dire che il diavolo se li porti tutti, ma non temete, è solo una questione di tempo, se li prenderà con sé con gioia, quando verrà il momento.

#Legge contro la #tortura arrivata troppo tardi e con #troppe #ipocrisie

La tortura è sempre stata usata da noi e negli anni Settanta, contro il terrorismo, giustificata ad alta voce dalla stampa.

Oggi si vuole nascondere gli orrori del passato e colpire chi abusa di questa pratica, che riguardava e …...riguarderà ancora la piccola criminalità, quella dei balordi di periferia, senza protezione del capo mafia locale.

Per anni la tortura invece era….. legittima contro gli oppositori di sinistra, talvolta passati al…. Terrorismo, altre volte accusati, senza prove, di essere dei terroristi.

Ora fanno una legge, ma i tribunali e la giustizia italiana a diversi pesi e diverse misure; un callo pestato al politico non equivarrà alle violenze terribili subite da un poveraccio.