20 apr 2017

#Immigrazione verso l’#Italia, le strane #ONG con fine di #lucro

Le Organizzazioni non Governative, ricchissime, si piazzano davanti alle coste libiche fanno da scafisti… legali, riconosciuti e …. misteriosamente foraggiati da persone…. sconosciute.
Ora anche Renzi e il Governo si rendono conto che forse, oltre a chiari fini di lucro, ci sono scopi eversivi.
Il commercio di nuovi schiavi, che il papa benedice come opera santa, le associazioni nazionali, sindacali, cattoliche ed ex comuniste, considerano positivamente, da sempre difendere a tutti i costi ha fini destabilizzanti?
Basterebbero un paio di attentati per veder salire al potere una destra razzista, xenofoba e nazista, ma chi paga queste organizzazioni di…. beneficenza chi sono?
Ricchi arabi islamisti, che vogliono colonizzarci?
Speculatori interessati al mercato delle schiavi, al lavoro a ribasso in nero?
Nuovi fascisti e nazisti, che sognano il ritorno all'ordine  e disciplina da noi e nel resto d'Europa?
Sicuramente abbiamo la lunga mano della mafia, con lo sfruttamento della manodopera con il caporalato, le associazioni di beneficienza…. che si arricchiscono con i proventi provenienti dallo sfruttamento della manodopera dei caporali.
Io oso dire che tutte queste forze danno una mano alle ONG a traghettare disperati e furiosi migranti: prima o poi scoppierà qualcosa e vedremo le soluzioni classiche, naziste, in Italia, se non si ferma tutto questo al più presto, anzi, si inizia a rispedire a casa costoro.