15 apr 2017

#Libertà in #pericolo, nessuno ha diritto di #censurare qualcuno

La paura di questa casta, ormai morente, è  grande, sta per finire la Repubblica dei faccendieri, dei corrotti protetti in parlamento, dei mafiosi che si fidano del loro..... deputato.
Il mondo cambia e il sistema italiano sta per finire, ma non sperate di vedere delle istituzioni pulite, basta con i capi cosca nascosti sotto casa loro....e imprendibili.
La corruzione sarà sconfitta un giorno, ma ora, serve altro, molto altro, per esempio più  libertà  in rete, mentre loro vogliono censurarci con leggi anti democratiche a anti costituzionali.
In pratica, chi critica il..... capo cosca di turno merita il carcere......con un intervento diretto di qualche lecca culo professionista, a servizio del governo in carica.