10 ago 2017

#Razzismo all’italiana, un pasticcio pieno di banalità

Ogni tanto qualche giornale, anzi, i periodici del sistema, del potere costituito, 
 si strappano le vesti per una frase infelice e cretina espressa da questo e da quello, ma in realtà l’Italia non è un Paese razzista e il razzismo italico è solo paura dello straniero, del diverso.
Non siamo alle teorie razziste, che sorsero negli anni trenta…tragicamente, neppure nella sottile e feroce cultura razziale anglosassone.
Abbiamo solo luoghi comuni e banalità, invece stigmatizzare troppo certe battute infelici, si rischia di rendere serio ciò che è risibile.