20 mag 2017

#Italia# 2017 - #disoccupazione #miseria e #lutto, #pagherete caro, pagherete tutto

Questo è uno slogan in voga 40 anni fa, purtroppo furono i giovani ribelli di allora a pagare caro e a pagare tutto, a soffrire come cani bastonati ed a essere trattati come criminali.
Furono accusati di ogni crimine, quasi mai vero, mentre i lecca culi del potere costituito vennero esaltati, con i loro sorrisi ebeti, di chi si sente vincente: è la storia che si ripete ed oggi a pagare caro e tutto sono gli italiani e gli stessi lecca culi o i loro figli.
Le colpe dei padri cadono sui figli, che perdono lavoro e devono anche andarsene all'estero.
Siamo invasi da milioni di stranieri, spesso violenti e forse tutti i nostri figli e nipoti se ne dovranno andare via, fra qualche decennio: l'Italia diventerà la periferia desertica di qualche emirato, califfato del cazzo.
La colpa di tutto questo?
Della classe politica corrotta, votata per decenni da voi, dei faccendieri, scaltri, ma non intelligenti, non calcolano mai le conseguenze dei loro...furti, ma a pagare ci saranno pure loro, che ci derubano del presente e del futuro.
Che il diavolo si porti tutti costoro, dai preti nelle cosche mafiose, ai parassiti del parastato, sino al sindacalista in carriera.