07 mag 2017

#Terrorismo #islamico ed #eversione #sociale sono unite

Il motore del terrorismo è  sicuramente economico, ovvero lo scontro tra interessi e forze economiche, finanziarie, prosegue, tra imperi economici, occidentali ed orientali, arabi ed ebraici.
Il motivo sociale del terrorismo sta invece nell'emarginazione ovvero, individui che di religioso hanno nulla, per abitudini e vizi, si trasformano in bombe umane, dopo anni di prigione per spaccio di droga, vizi ....occidentali e abitudini sessuali promiscue.
I martiri, così  li chiamano, sono solo dei perdenti in vita, che cercano un improbabile e immaginario paradiso, per vincere l'immensa frustrazione di essere stati messi ai bordi della nostra società, loro che per appartenenza  religiosa, secondo il loro punto di vista, dovrebbero essere al centro, vincenti e ricchi.
Questo però  favorisce una risposta opposta, di chiusura nei confronti di tutti i musulmani, che genera altra emarginazione e il gioco delle parti diventa tragico, terribile, da guerra civile, anzi, da pulizia etnica futura.