12 ago 2017

#Economia #mondiale e le #bugie dei #terzomondisti

Esistono Paesi ricchi e Paesi poveri?
Diciamo che la presentazione dei fatti e della situazione economica mondiale non funziona così: infatti esistono ricchi e poveri, ma dove vivono non importa: abbiamo ricchi nel Sud del mondo, che campano bene, per merito del cambio, con meno soldi dei ricchi dei Paesi con monete forti, come l’Euro e il dollaro, ma un buon se non ottimo tenore di vita.
Poi abbiamo i poveri dei Paesi ricchi, che vivono di stenti, come i loro colleghi del terzo mondo, forse con qualche ammortizzatore sociale in più, ma sempre più raro, per la politica dell’accoglienza.
E’ evidente che solo lo sviluppo nel Sud del pianeta farebbe la differenza e invece importare miseria e miseri da noi, rende i poveri nostri sempre più poveri, non serve ai nuovi venuti, che restano, in gran parte, ai margini della società, con gli anni staranno peggio da noi che a casa loro, rende agli sfruttatori e ai negrieri vari.