02 mag 2017

#Chiesa #Cattolica, chiese #cristiane, la #politica in #ritardo di due generazioni

La politica non dovrebbe mai sporcarsi con la fede, ma le chiese, cattolica, ortodosse o riformate che siano dovrebbero evitarla: “Siate nel mondo e non del Mondo”.
Invece tutte le organizzazioni religiose entrano a gamba tesa in questo gioco spesso sporco: loro impongono, come papa Francesco attualmente, quasi fosse un dogma di fede, come aiutare gli ultimi della terra e non l’obbligo morale di spogliarsi delle ricchezze e aiutare veramente i poveri.
Ecco a voi la squallida politica dell’accoglienza, che somma miseria su miseria, impoverisce altre persone e non dà futuro ai nuovi arrivati.