03 mag 2017

#legalizzazioni, #Salvini e #Saviano con le loro iniziative anti #cosche

Loro vorrebbero togliere il pane ai denti ai mafiosi, così affermano.
Ecco a voi l’iniziativa pro Cannabis di Saviano, vecchia proposta Radicale, che non ha mai preso in considerazione il disagio sociale che crea e creerebbe questa depenalizzazione: gli spinellati sarebbero degli emarginati, che non potrebbero lavorare, se non saltuariamente, per i rischi di incidenti nelle officine, per esempio e per il loro basso rendimento.
Avrebbero grossissimi problemi con la patente.
Inoltre ci sono problemi per il rapportarsi con i colleghi, i vicini, in famiglia.
Salvini rivuole le case di tolleranza, classiche, per togliere lo sfruttamento della prostituzione sempre ai mafiosi, ma dopo aver…. Tolto il gioco d’azzardo ai clan, pare che invece queste iniziative diano effetti contraddittori: le cosche hanno, per esempio, riciclato i loro soldi grazie alle sale di gioco d’azzardo legalizzate.
I poveri…. mafiosi avrebbero solo i commerci degli scarichi industriali tossici, quelle dei migranti e delle armi: queste attività bastano e avanzano per gli uomini d’onore, con la redditizia vendita delle droghe pesanti, tra cui la cocaina.
Il resto servirà per riciclare il denaro sporco e guadagnare legalmente, per le stesse attività del passato, con qualche tassa aggiunta.