ARDUINO ROSSI TELE IN ACRILICO E A 0LIO

ARDUINO ROSSI TELE IN ACRILICO  E A 0LIO
Clicca sull'immagine per vedere i quadri

09 giu 2017

Berlusconi e Mafia, rapporti sospetti, anzi....ipotesi che trovano risposte

Il boss Graviano ha detto in cella: «Berlusconi quando ha iniziato negli anni '70 ha iniziato con i piedi giusti, mettiamoci la fortuna che si è ritrovato ad essere quello che è. Quando lui si è ritrovato un partito così nel '94 si è ubriacato e ha detto "Non posso dividere quello che ho con chi mi ha aiutato."
Quindi Silvio fu aiutato dalla mafia?
Non fu l'unico a fare i soldi in quegli anni, ma qui si accusa costui di essere un riciclatore alla grande di soldi di mafia, ipotesi ripresa già altre volte, forse anche provata....in un certo senso.Il problema che da noi i soldi si fanno, all'inizio, in modo sporco: non ci sono geni che scoprono algoritmi, o finanzieri dalla testa imbattibile: quelli vanno all'estero, da noi restano appunto certi personaggi....dubbi.