16 giu 2017

#Giustizia #sociale e #lavoro, il #tradimento della #classe #politica

La scelta politica di rinnegare tutto ciò che riguarda il mondo del lavoro, riportando chi lavoro al livello di merce di scambio, ha rimesso il popolo di chi si guadagna da vivere con le sue mani in condizioni pessime, mai viste da generazioni.
La classe politica di sinistra, per decenni, per ottenere vantaggi diretti, con i vitalizzi da politici ed indiretti, con la corruzione, giocava con gli argomenti sociali.
Oggi abbiamo solo un egoistico pseudo liberismo, tanto individualismo e ammiccamenti verso i furbi, pochi e i tanti fessi che credono di essere superiori alle ferree e disumane leggi del mercato del lavoro.