11 giu 2017

#Lavoro e nuove #tecnologie, prospettive e rischi

Il futuro è nefasto per il lavoro sarà  sempre più  qualcosa di difficile da trovare, se non si saprà adattarsi alle nuove condizioni: le nuove tecnologie riducono, da sempre posti di lavoro, ma creano ricchezza e occasioni di sviluppo.
Quindi sono una grande occasione  e una trappola mortale per altri, che non si sapranno adattare.
L'intelligenza artificiale ridurrà il numero degli impiegati, mentre aumentano le occasioni di creare nuove attività  produttive, in tutti i campi, scientifici, sociali, industriali ed agricoli.
Dipenderà  da noi saperci adattare al nuovo che avanza.