13 giu 2017

#Sette e #circonvenzione di #incapace,nessuno agisce contro costoro

La circonvenzione è  un reato poco denunciato, una forma di limitazione della volontà  che in questi gruppi sussiste da sempre, dalle loro origini.
Persone fragili, deboli, diventano succubi di questa gente e viene sfruttata, isolata dalle loro famiglie, sfruttata economicamente.
Quando se ne vanno vengono inseguiti e perseguitati sino a quando cedono, soprattutto  i loro soldi.
La magistratura qualche volte ha agito, o meglio qualche magistrato intelligente si è  mosso, ma poi avvocati, razza bastarda, che difendono i peggiori criminali e i truffatori più  viscidi, hanno salvato ancora una volta i farabutti.